Esteri

Cina, bambini schiaffeggiati da maestra: video schock

 SHANXI. Sta facendo il giro del web il video shock di un’insegnante di scuola materna che prende a schiaffi,calci e spintoni i suoi piccoli alunni perché non riescono a risolvere un calcolo aritmetico.

E’ accaduto in una scuola di Taiyuan, nel nord della provincia cinese di Shanxi. La vergognosa maestra è stata ripresa dalle telecamere a circuito chiuso fissate nell’istituto.

La vicenda ha avuto inizio dall’interventodi un padre che, vedendo la figlioletta tornare spesso a casa con il faccino gonfio, ha chiesto di visionare i filmati convinto che si trattasse di una zuffa tra bambini. Quando ha visionato le registrazioni è venuto fuori l’orrore in cui vivevano gli alunni.

“Nel giro di appena mezz’ora quella donna ha picchiato mia figlia 43 volte e le ha dato due calci perché non riusciva a contare oltre al dieci – ha raccontato l’uomo, furibondo e sotto choc, alla stampa locale – e poi se l’è presa anche con altri tre bambini, schiaffeggiandoli, rispettivamente, 43, 27 e 10 volte durante quello stesso arco di tempo, perché non le davano le risposte giuste”.

Un totale, quindi, di 120 schiaffi in meno di un minuto. Secondo quanto hanno riferito i media cinesi, la maestra sarebbe stata immediatamente licenziata dalla scuola.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico