Esteri

Afghanistan, attentato kamikaze davanti moschea: 32 morti

 KABUL. 32 persone, secondo un bilancio provvisorio,sono morte e molte rimaste ferite venerdì, in un attentato kamikaze davanti ad una moschea di Maimana, nella provincia settentrionale afghana di Faryab.

Al momento dell’esplosioneun gran numero di fedeli stava uscendo dopo la preghiera in occasione della celebrazione dell’Eid al’Adha, in ricordo del sacrificio di Abramo. A riferirlo medici dell’ospedale locale all’Ansa. Un responsabile locale ha detto che la metà delle vittime finora identificate sono membri della sicurezza.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico