Cesa

Piano Traffico, ProDem: “Si parta subito, poi le modifiche”

 CESA. “Chiediamo all’assessore alla viabilità Romeo di dare subito attuazione al Piano Traffico, istituendo al contempo il senso unico di circolazione in via De Tilla, così come previsto dal dispositivo”.

Questa la proposta della minoranza di Progetto Democratico per Cesa, il gruppo consiliare composto da Domenico Mangiacapra, Enzo Guida e Antimo Dell’Omo. Proposta giunta nel corso dell’ultimo consiglio comunale, svoltosi giovedì 27 settembre, dopo la risposta dell’assessore Romeo all’interrogazione presentata dalla minoranza.

L’opposizione intendeva conoscere i tempi di applicazione del Piano Traffico, approvato dalla precedente amministrazione comunale e mai entrato in vigore del tutto, in quanto erano ancora in corso di lavori di metanizzazione sulla rete stradale.

L’assessore Romeo, basandosi anche su una relazione dell’Ufficio del Comando Vigili Urbani, ha annunciato di voler costituire una commissione, con la partecipazione anche della minoranza, per modifica il piano. Diversa l’opinione della minoranza che ricorda come questo “fu approvato con il concorso di tutti, maggioranza ed opposizione, nel corso della passata consiliatura, attraverso il confronto con le forze sociali”.

“Poiché questo Piano traffico non è mai entrato in vigore in modo totale, dovrebbe essere prima applicato nella sua interezza e poi, dopo la verifica sul campo, valutare eventuali e possibili modifiche”. “E’ compito dell’amministrazione comunale – hanno ricordato in aula i consiglieri di minoranza – fare le scelte e non è certamente compito degli uffici stabilire se un piano traffico, approvato dall’organo politico e rappresentativo della città debba essere modificato prima della sua entrata in vigore”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico