Caserta

La Provincia di Caserta al salone del gusto di Torino

 CASERTA. La Provincia di Caserta presente al “Salone del Gusto” di Torino, una delle principali manifestazioni a livello nazionale e non solo per quel che concerne il settore dell’enogastronomia.

Terra di Lavoro è presente con quattro aziende di qualità (Karma, Magliulo, Le Campestre e Campania Felix, oltre, naturalmente, al Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Dop) che hanno allestito degli stands nei quali vengono offerte degustazioni gratuite e venduti i prodotti tipici del territorio casertano. Oggi pomeriggio, poi, c’è stata anche la presentazione del volume “Le Piazze di Terra di Lavoro – tra gli scenari del passato e i sapori del presente”, edito dalla Provincia e scritto a quattro mani dall’architetto Salvatore Costanzo e dalla food writer Antonella D’Avanzo.

Un testo che passa in rassegna alcune tra le piazze più belle e significative della provincia di Caserta, rappresentando un punto di riferimento per la riscoperta e la valorizzazione dell’enorme patrimonio artistico, culturale, monumentale e paesaggistico del Casertano e raccontando i prodotti di eccellenza di Terra di Lavoro legati ai luoghi citati nel libro. Oltre al volume é stato presentato e proiettato a Torino anche il dvd “Della Terra” di Franz Cerami, un “viaggio” di 8 minuti all’interno di alcune realtà di assoluta eccellenza di Terra di Lavoro nel campo delle bellezze architettoniche e del mondo produttivo.

Il dvd, con il “commento musicale” di Paolo Pagnani e Ben Kopec, é già stato tradotto in 11 lingue ed è presente sui principali canali web. Alla conferenza di presentazione del libro e del dvd, i cui lavori sono stati coordinati dal giornalista Sergio Beneduce, hanno preso parte il presidente della Provincia di Caserta, Domenico Zinzi, l’assessore provinciale al Turismo, Carlo Puoti, il dirigente del Settore Agricoltura della Provincia, Ciro Costagliola, Antonella D’Avanzo, autrice del libro “Le Piazze di Terra di Lavoro” assieme a Salvatore Costanzo, e Franz Cerami, autore e regista del dvd “Della Terra”.

“La Provincia di Caserta ha inteso partecipare al Salone del Gusto di Torino – ha spiegato il presidente Zinzi – in quanto la ritiene una delle vetrine più importanti a livello nazionale e internazionale nel campo dell’enogastronomia. Abbiamo il dovere di far capire alle nostre aziende il grande valore che queste iniziative assumono nell’ambito della promozione del territorio e, in particolare, delle straordinarie eccellenze di cui esso è dotato. Per questo é importante che il numero delle imprese casertane che partecipano a queste manifestazioni cresca sempre di più. Purtroppo – ha concluso Zinzi – il nostro territorio non sempre eccelle, a tutti livelli, per la promozione delle sue straordinarie qualità e risorse. Dobbiamo essere bravi, istituzioni e forze produttive, a cogliere al volo le opportunità di promozione che periodicamente ci vengono fornite”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro respinge accuse su Eav, buche e luminarie: "Facciamo fatti nel rispetto delle norme" - https://t.co/Wn6kqhMTOC

Trentola Ducenta, trasferimento mercato: per opposizione c'è rischio sospensione e spreco denaro pubblico - https://t.co/77F2Pr6WGy

Aversa, cena di beneficenza alla Salumeria del Seggio con lo chef Gaetano Torrente - https://t.co/1MqrCe3HSz

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Condividi con un amico