Casaluce

Kickboxing, il Team Improta sugli scudi a Monaco

 CASALUCE. A Ismaning (Monaco di Baviera) in Germania, il 13 e 14 ottobre scorso, si è tenuta la Scorpions Cap International Martial Arts Champion.

A far parte di questo torneo di spessore mondiale anche la rappresentativa Italiana di Kickboxing tra le undici nazioni presenti in gara. Grande affermazione dei due Kickboxer del team Improta di Teverola, guidati dal maestro Antonio Improta (commissario tecnico della nazionale Italiana di Kickboxing Wkf): il teverolese Carlo Molinaro (sesto posto) e la casalucese Vincenza Improta (terzo posto) nonostante abbia combattuto con uno strappo al quatricipide femorale procuratasi qualche giorno prima.

Il maestro Antonio Improta commenta con grande soddisfazione il piazzamento dei suoi ragazzi che ritiene tra i più forti Kickboxer di livello mondiale e comunica che il prossimo anno (2013) sarà un anno pieno di competizioni internazionali dove l’Italia sarà molto ben rappresentata non solo dal Team Improta, ma anche dal Team Scialdone, dal Team Contestabile e dal Team Mottola. Quattro Team Casertani che da anni si distinguono grazie alla professionalità, esperienza, competenza e bravura nell’insegnamento dei loro maestri.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico