Carinaro

Viaggiava in sella a motorino rubato: arrestato albanese

carabinieri CARINARO. I carabinieri della sezione radiomobile del reparto territoriale di Aversa, la scorsa notte, a Carinaro, nel corso di un servizio di controllo del territorio, atto a prevenire furti e rapine, hanno sottoposto a controllo un cittadino di nazionalità albanese, 36 anni, senza fissa dimora.

L’uomo, sorpreso nei pressi dell’area di servizio ubicata lungo la strada statale 7bis (Asse Mediano), a bordo di un ciclomotore Piaggio “Si”, a seguito di perquisizione personale è stato trovato in possesso di un’arma del tipo “uso scenico”, priva del previsto tappo rosso. Inoltre, al termine degli accertamenti sul ciclomotore in sella al quale è stato fermato lo straniero, si è appurato che era oggetto di furto, denunciato dalla stazione dei carabinieri di Cagliari.

Inequivocabili gli indizi di colpevolezza che hanno portato all’arresto dell’uomo per il reato di ricettazione che è stato associato alla casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione autorità giudiziaria. Le indagini da parte dei carabinieri adesso sono rivolte ad individuare eventuali obiettivi già presi di mira dall’uomo.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Il teatro come risposta al razzismo: i ragazzi del Liceo 'Massimo' di Roma in scena a Maiano di Sessa Aurunca - https://t.co/B6pk2ZbEXD

A Capri arrivano 100 scacchisti per il torneo internazionale intitolato a Lenin - https://t.co/R2LTiCIYy5

Strage di San Marco in Lamis: arrestato uno dei killer - https://t.co/uKHKewnXeh

Roma, ritrovati dipinti del '600 rubati ai Parioli - https://t.co/9bD7hw89N4

Condividi con un amico