Napoli Prov.

Volevano visto da rifugiati: immigrati assaltano la Questura

 NAPOLI. Una trentina di immigrati ha assaltato nella tarda mattinata di giovedì l’ufficio immigrazione della Questura di Napoli,in via Galileo Ferraris.

Gli extracomunitari avevano ricevuto poco prima il no della prefettura alla loro richiesta di essere riconosciuti come politici. I trenta hanno fatto irruzione nell’ufficio immigrazione e hanno aggredito tutti i poliziotti presenti. Una decina di agenti sono finiti in ospedale. E’ stata anche danneggiata un’auto della polizia parcheggiata davanti all’ufficio immigrazione.

Secondo l’ufficio stampa della Questura, il rigetto della richiesta dello status di rifugiato era di qualche tempo fa. Il gruppo di 32 richiedenti, residenti in alberghi di Melito, aveva opposto ricorso e stamane s’era presentato a via Ferraris per sapere i tempi della risposta. La situazione, all’interno degli uffici è degenerata.

Gli agenti feriti si trovano in diversi ospedali cittadini. Un gruppo di extracomunitari, invece di allontanarsi, è rimasto fuori dagli uffici. Quattro di loro sono stati portati in Questura, a via Medina.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico