Campania

Salerno, litiga con la fidanzata e le strappa orecchio a morsi

 SALERNO. Doveva essere un fine settimana da trascorrere in pieno relax, invece l’ennesimo litigio ha movimentato una notte tranquilla in un agriturismo di Giffoni Sei Casali, nel Salernitano.

Protagonista M.G., 41nne autotrasportatore di Giffoni Valle Piana, che al culmine dell’ennesima scenata di gelosia ha morso il lobo dell’orecchio della propria fidanzata staccandoglielo di netto.

Le urla hanno richiamato l’attenzione dei proprietari dell’agriturismo e degli avventori. Alla fine la donna, una 31enne di origini ucraine, che svolge l’attività di parrucchiera a Giffoni Valle Piana, è stata condotta all’ospedale di Salerno, dove i medici del pronto soccorso le hanno prestato le cure del caso. Ne avrà per trenta giorni.

Il fidanzato è stato fermato dai militari della compagnia di Battipaglia, diretti dal capitano Giuseppe Costa, con l’accusa di lesioni personali aggravate. Il 41enne, incensurato, è stato condotto nella propria abitazione, agli arresti domiciliari, in attesa del giudizio per direttissima che si terrà nella giornata di lunedì dinanzi al Tribunale di Salerno.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico