Campania

Napoli, sciopero dei trasporti: fermi metà di bus e metropolitane

 NAPOLI. Il 50% degli autobus fermi, chiuse le linee metropolitane uno e sei, la Circumvesuviana e la Circumflegrea.

Giornata di disagi per il trasporto a Napoli e in Campania a causa dello sciopero nazionale di 24 ore, con fasce protette al mattino e dalle 17 alle 20, proclamato da quasi tutte le sigle di categoria per protestare contro il mancato rinnovo del contratto scaduto nel 2007.

Nell’isola di Capri l’adesione è stata addirittura totale. In città, per evitare ulteriori problemi di traffico l’assessore alla mobilità, Anna Donati, ha sospeso per un giorno il blocco della Ztl del mare.

La mobilitazione si è aggiunta ai problemi che negli ultimi mesi riguardano il trasporto pubblico partenopeo, con la mancanza di fondi per il corretto funzionamento delle linee dell’Azienda Napoletana Mobilità. Numerosi i disagi per i cittadini, soprattutto studenti e lavoratori, ma la popolazione è apparsa divisa tra solidarietà nei confronti dei lavoratori e lamentele per il disservizio.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico