Campania

False “Louis Vuitton”: sequestrata fabbrica a Napoli

 NAPOLI. Un laboratorio clandestino che realizzava borse con il marchio “Louis Vuitton” contraffatto è stato scoperto dai militari della Guardia di Finanza a Napoli.

I finanzieri del primo gruppo Napoli lo hanno individuato in un edificio del Rione Sanità. Al lavoro c’erano tre persone, due donne e un uomo, intente a confezionare le borse. Titolare dell’attività clandestina è risultata essere una donna con problemi cardiaci ed assistita da bypass anch’essa impegnata nella produzione abusiva.

Sono stati sequestrati oltre ai macchinari, 2.100 articoli con marchio “Louis Vuitton” falso e 10mila articoli utili alla produzione e al confezionamento delle borse. La responsabile dell’attività e i tre collaboratori sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Napoli.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Il teatro come risposta al razzismo: i ragazzi del Liceo 'Massimo' di Roma in scena a Maiano di Sessa Aurunca - https://t.co/B6pk2ZbEXD

A Capri arrivano 100 scacchisti per il torneo internazionale intitolato a Lenin - https://t.co/R2LTiCIYy5

Strage di San Marco in Lamis: arrestato uno dei killer - https://t.co/uKHKewnXeh

Roma, ritrovati dipinti del '600 rubati ai Parioli - https://t.co/9bD7hw89N4

Condividi con un amico