Campania

False “Louis Vuitton”: sequestrata fabbrica a Napoli

 NAPOLI. Un laboratorio clandestino che realizzava borse con il marchio “Louis Vuitton” contraffatto è stato scoperto dai militari della Guardia di Finanza a Napoli.

I finanzieri del primo gruppo Napoli lo hanno individuato in un edificio del Rione Sanità. Al lavoro c’erano tre persone, due donne e un uomo, intente a confezionare le borse. Titolare dell’attività clandestina è risultata essere una donna con problemi cardiaci ed assistita da bypass anch’essa impegnata nella produzione abusiva.

Sono stati sequestrati oltre ai macchinari, 2.100 articoli con marchio “Louis Vuitton” falso e 10mila articoli utili alla produzione e al confezionamento delle borse. La responsabile dell’attività e i tre collaboratori sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Napoli.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico