Campania

Blitz della Guardia di Finanza, il Napoli chiarisce: “Nessun indagato”

 NAPOLI. Il blitz effettuato dalla Guardia di Finanza, a Castelvolturno, nella sede del Napoli, sta allarmando i tifosi partenopei.

Al centro della bufera ci sarebbero i dettagli relativi ai contratti di dell’argentino Ezequiel Lavezzi, di Chavez e Walter Gargano. Sul sito della società azzurra è stato così pubblicato il seguente comunicato ufficiale: “In data odierna la Guardia di Finanza ha compiuto un accesso presso gli uffici della Società per acquisire informazioni nell’ambito di un procedimento radicato nel 2007 dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli e di cui non sono noti i contenuti. Al riguardo si sottolinea che la società ed i suoi rappresentanti e dirigenti non risultano indagati. La società, seguendo una linea di continuità comportamentale adottata dal primo giorno della sua costituzione, è al fianco della magistratura in ogni attività volta all’accertamento della verità”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, caldo e rischio incendi: il sindaco Santagata ordina pulizia dei terreni incolti - https://t.co/0FhI9ogQMt

Aversa, Galluccio (Lega): "Coinvolgere la città nella riqualificazione della Maddalena" - https://t.co/VWNUqCKGB8

Amr e la Caritas di Aversa: don Carmine Schiavone ricorda Padre Vincenzo Romano - https://t.co/A2mxUPx0EH

Traffico di banconote false tra Italia e Francia: 8 condanne - https://t.co/sfm7zWSt5c

Condividi con un amico