Aversa

Tragico incidente stradale: muore 46enne aversano

 AVERSA. Sarà l’autopsia a chiarire se il 46 enne Raffaele Andreozzi, di Aversa, morto in seguito ad un incidente stradale, ha avuto un malore o se a fargli perdere il controllo della vettura sia stato un insieme di circostanze dalla strada bagnata alla velocità.

L’incidente è avvenuto lunedì pomeriggio, poco dopo le 14, sulla strada provinciale 333 che collega Castel Volturno a Capua. Secondo gli accertamenti effettuati dalla polizia stradale di Capua, Andreozzi, fisioterapista domiciliare, sposato e padre di una bimba di cinque anni, avrebbe perso il controllo della sua vettura, una Daewoo Matiz, finendo contro un albero a velocità elevata, forse a causa dell’asfalto bagnato o di un malore. La morte di Andreozzi, molto noto in città, ha destato vivo cordoglio. Il fratello minore, Franco, è titolare della pizzeria “Bocadillo” al Parco Argo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico