Aversa

Rifiuti, Sagliocco scrive al Prefetto per lo stop di Marruzzella

 AVERSA. Il sindaco di Aversa, Giuseppe Sagliocco, ha scritto al Prefetto, Carmela Pagano, per rappresentare la difficoltà di conferimento dei rifiuti presso l’impianto di Marruzzella.

A causa dei lavori di manutenzione presso l’impianto Stir di Santa Maria Capua Vetere il Comune di Aversa è stato autorizzato fino a domenica prossima, 14 ottobre, a conferire i rifiuti presso l’impianto di Marruzzella sito nel comune di San Tammaro. Oggi, però, la Senesi, azienda che si occupa della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti nella Città di Aversa, ha rappresentato la difficoltà a procedere al conferimento dei rifiuti raccolti presso l’impianto di Marruzzella per l’occupazione da parte di alcuni operatori.

“Tale grave inconveniente – ha detto il primo cittadino di Aversa – non consente lo svuotamento dei compattatori impiegati per l’espletamento del servizio ed una progressiva paralisi dell’attività di raccolta”.

Per questo motivo Sagliocco ha sollecitato ad un intervento l’Ufficio Territoriale del Governo di Caserta per “evitare che il protrarsi di tale situazione possa determinare l’insorgere di una nuova grave situazione emergenziale”. “Non possiamo – ha concluso Sagliocco – doverci ritrovare con un’emergenza per cause a non imputabili e penalizzare i cittadini che con sforzo ed abnegazione stanno raccogliendo i rifiuti differenziandoli”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico