Aversa

Rapinò cellulare a due ragazzi: arrestato

 AVERSA. I carabinieri della radiomobile di Aversa hanno eseguito un’ordinanza di misura cautelare, emessa il 19 ottobre scorso dal gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, nei confronti di Antonio Belluomo, 31 anni, di Giugliano (Napoli).

Lo scorso 1 giugno, a Napoli, insieme ad un cittadino di nazionalità marocchina, il giovane era stato arrestato dai carabinieri per ricettazione di un’autovettura e resistenza a pubblico ufficiale. L’attività investigativa posta in essere dai militari di Aversa consentiva di acclarare che i due si erano resi responsabili anche del reato di rapina di un telefono cellulare, rinvenuto nella loro disponibilità, commessa ad Aversa il 31 maggio scorso ai danni di un 23enne e di una 22enne, entrambi di Lusciano. L’arrestato è attualmente detenuto presso la casa circondariale di Napoli-Poggioreale.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Strasburgo, spari al mercatino di Natale: un morto e diversi feriti, killer in fuga - https://t.co/WWq0bxJJoX

Salvini: "Hezbollah terroristi". La Difesa: "A rischio soldati in missione Unifil" - https://t.co/BrXJ8mXGbZ

Roma, incendio in impianto rifiuti del quartiere Salario - https://t.co/NXgrncg1vi

Aversa, crisi mercatino natalizio: Palmiero chiede al sindaco di evitare raddoppio Tosap - https://t.co/BNmazr1vD8

Condividi con un amico