Aversa

Opere benefiche per il “Pausilipon”: iniziativa dei coniugi Ferraiuolo

 AVERSA. Un calvario sulla propria pelle risolto positivamente li ha portati al convincimento che ognuno di noi deve fare qualcosa per il prossimo.

Partendo da questo assunto i coniugi Pietro Paolo Ferraiuolo e Annunziata Russo di Aversa hanno dato vita ad una serie di iniziative benefiche per la raccolta di fondi da indirizzare all’associazione “Carmine Gallo” Onlus dell’ospedale “Pausilipon” di Napoli, Dipartimento di onco-ematologia pediatrica. La somma raccolta ad Aversa sarà destinata, come riferito in una nota da Vincenzo Gallo, presidente dell’associazione, all’allestimento della camera a pressione positiva presso il particolare nosocomio partenopeo.

“Nella generosità e nell’entusiasmo di molte persone come voi, – ha detto Gallo ai due coniugi aversani – troviamo la linfa vitale che ci permette di raggiungere gli scopi che ci siamo prefissi: migliorare la qualità del reparto, aumentare sempre più le possibilità di guarigione per i nostri figli, permettere un puntuale aggiornamento scientifico ai nostri medici ed infermieri, sostenere le iniziative e la ricerca in campo onco-ematologico”.

Pietro Paolo e Annunziata hanno, ovviamente, già deciso: non si fermeranno qui e continueranno nell’opera intrapresa, affiancando al lavoro quotidiano l’attività di volontariato con l’obiettivo di rendere il destino più roseo a tante famiglie così come è stato per la loro.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico