Aversa

Nubifragio, Sagliocco: “Abbiamo segnalato i blackout all’Enel”

Giuseppe SaglioccoAVERSA. “Già sabato mattina abbiamo inviato una nota all’Enel per segnalare i distacchi di energia elettrica causati dal maltempo”.

Così il sindaco di Aversa, Giuseppe Sagliocco, sui disagi registrati in diverse zone della città a seguito del nubifragio che, nella notte tra venerdì e sabato, ha colpito Aversa e dintorni. Disagi che, in queste ore, vengono segnalati dai residenti: dalla zona del Parco Pozzi a quella dell’Ippodromo, da via Santa Lucia (al confine con Trentola Ducenta) a via Fermi.

“Stiamo monitorando la situazione – fa sapere il primo cittadino – e stiamo constatando che i tecnici dell’Enel sono al lavoro dalla scorsa notte, con un grosso impiego di uomini e mezzi, per riportare tutto alla normalità. Comprendiamo i disagi dei cittadini ma crediamo che l’Enel riesca entro le prossime ore a ripristinare l’energia elettrica in tutta la città”.Proprio all’Enel va il plauso del sindaco per gli interventi di sistemazione delle linee elettriche che hanno interessato le cabine danneggiate durante l’ultima estate.

Sagliocco, intanto, ritiene che abbia prodotto effetti positivi il piano di prevenzione posto in essere nei giorni scorsi ad Aversa, in particolare per quanto riguarda la pulizia delle caditoie e lo spurgo della rete fognaria. “Questa azione preventiva, chiesta dal Comune alla Senesi, che per contratto deve provvedere alla manutenzione della rete fognaria, ha favorito il regolare deflusso dell’acqua, tant’è che nessun abbiamo registrato alcun danno particolare lungo le strade”, sottolinea Sagliocco, che alle critiche giunte all’indirizzo della sua amministrazione risponde lapidario: “Chi ha parlato di episodi gravi evidentemente non ha di che lamentarsi”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico