Aversa

Differenziata, Della Valle: “Sel ha alterato il senso delle mie dichiarazioni”

Gino Della ValleAVERSA. “Nel mio intervento non ho parlato ne di percentuale media annua ne di eventuali sconto sulla Tarsu per il prossimo anno e mi dispiace che gli amici del Sel abbiano alterato il senso delle mie dichiarazioni …

… con le quali intendevo esprimere solo soddisfazione per il risultato raggiunto in questa fase di avvio del sistema di raccolta che abbiamo posto in essere”. Lo afferma il consigliere comunale del Pdl, Gino Della Valle.

“Sicuramente – continua – i dati sono incoraggianti e ci fanno esser convinti di aver intrapreso, all’epoca, una buona strada. Certo questa è solo la base di partenza per un risultato ancora più importante, il solco è tracciato e sono sicuro che, con questa Amministrazione le cose non potranno che migliorare. Pochissimi mesi di differenziata hanno portato già una buona percentuale e per questo ringraziavo i cittadini che in un buona percentuale stanno collaborando con convinzione a questo sistema di raccolta di rifiuti del tutto nuova per la stragrande maggioranza degli aversani”.

“Sono convinto – continua Della Valle – che ai cittadini e a tutte le forze politiche aversane non interessa solo l’abbassamento della Tassa sui rifiuti ma anche un miglioramento generale dell’Ambiente in generale e dell’igiene urbana in particolare. La differenziata in tutta la città è partita ad aprile e credo ce non ci sia un esempio di un altro Comune in Campania che in così poco tempo abbia conseguito tali risultati e per questo ringraziavo anche la struttura comunale dell’Assessorato all’Ambiente e la Senesi per l’ottimo lavoro svolto fino a questo momento. Ovvio che recuperare i primi quattro mesi di inizio anno per il raggiungimento della media annua del 50%, è oggettivamente difficile per quest’anno, ma il risultato è a portata di mano per il prossimo futuro e non potrà sfuggire alla nostra città”.

“Voglio rassicurare tutti – conclude Della Valle – che per questa maggioranza l’obiettivo, in tema di ambiente ed igiene urbana, non è certamente limitato al conseguimento di una percentuale di differenziata appena accettabile, ma a tanto altro ancora”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico