Aversa

Cacciari ad Aversa: Sagliocco propone la cittadinanza onoraria

 AVERSA. Grande successo per la conferenza “Leon Battista Alberti e il Rinascimento Italiano” tenuta dal professor Massimo Cacciari, docente presso la facoltà di Filosofia dell’Università “San Raffaele” di Milano ed ex sindaco della Città di Venezia.

L’evento, tenutosi nella chiesa di San Lorenzo di Aversa, ed organizzato dal Liceo classico “Cirillo” e dall’Associazione italiana di cultura classica, ha tenuto avvinta la foltissima platea di studenti e genitori presentando a par suo il pensiero filosofico e politico di Leon Battista Alberti. Una lettura moderna ed attuale di una delle figure artistiche più poliedriche del Rinascimento che servirà agli studenti per meglio avvicinarsi allo studio della poetica di questo grandissimo della letteratura rinascimentale.

Ad introdurre la conferenza il preside del Liceo Cirillo, Tommaso Zarrillo, il presidente d’Istituto, Pasquale Fedele, il vescovo della Diocesi di Aversa, Angelo Spinillo ed il sindaco di Aversa, Giuseppe Sagliocco.

E proprio il primo cittadino di Aversa ha proposto in occasione del 150esimo anniversario della fondazione del glorioso liceo ginnasio “Domenico Cirillo”, che avverrà il prossimo anno, il conferimento della cittadinanza onoraria a Cacciari che per il quarto anno di seguito tiene nella nostra Comunità conferenze di altissimo valore”.

Il primo cittadino normanno, poi, ha donato al filosofo ed accademico una ceramica raffigurante l’emblema della città di Aversa, il gallo basilisco, con la punta delle ali e la coda a forma di serpente.Perfetta sintesi culturale tra l’origine d’oltralpe dei Normanni fondatori di Aversa (il cui simbolo era appunto il gallo) e la tradizione osca locale che aveva eletto il basilisco, re dei serpenti, ad emblema dell’eternità.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico