Villa Literno

Processo Fabozzi, il Comune parte civile

Enrico Fabozzi VILLA LITERNO. Il Comune di Villa Literno si costituisce parte civile nel processo a carico dell’ex sindaco Enrico Fabozzi e di altri 14 imputati, accusati a vario titolo di diversi reati nei quali l’ente risulta come parte offesa.

Il Giudice per le indagini preliminari ha fissato l’udienza preliminare per il prossimo 5 ottobre, notificando l’atto al Comune in qualità di parte offesa, in relazione alla richiesta di rinvio a giudizio depositata dal Pubblico Ministero.

Ritenuto opportuno e doveroso dover avviare un’azione di tutela dell’Ente, la Giunta Municipale nell’ultima riunioneha conferito incarico di costituzione parte civile al legale di fiducia, avvocato Marco Monaco.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico