Trentola Ducenta

Riequilibrio Bilancio, Consiglio il 27 settembre

 TRENTOLA DUCENTA. In vista della seduta del consiglio comunale per l’approvazione del riequilibrio di Bilancio, fissata in prima convocazione per martedì venticinque settembre ed in seconda per giovedì 27, la Giunta comunale di Trentola Ducenta ha confermato l’impostazione del Bilancio di previsione …

… ed ha, pertanto, mantenuto invariata la riduzione di 1,20 euro dalle tariffa Tarsu per il 2012, così come a mantenuto al minimo, il quattro per mille, l’aliquota Imu per la prima casa e lasciato invariata anche quella per la seconda casa. Riduzione confermata anche per l’Irpef, abbassata di un punto. Una decisione di grande rilievo tenuto conto dell’attuale situazione di alcuni comuni d’Italia che non riescono a pagare nemmeno gli stipendi ai loro dipendenti.

L’Amministrazione comunale, dunque, si muove in controtendenza con l’orientamento nazionale, anche in un quadro di ulteriori tagli ai trasferimenti statali, l’ultimo dei quali ammonta ad ulteriori seicentomila euro. Ciò, naturalmente, non si è tramutato in un calo dei livelli qualitativi dei servizi né in mancanze o carenze nell’opere pubbliche.

“Abbiamo improntato – fa sapere il Sindaco Griffo – il Bilancio preventivo alla riduzione delle spese senza per questo intaccare la qualità dei servizi che, anzi, è, in alcuni casi anche notevolmente aumentata. Il servizio di igiene urbana, ad esempio, a fronte di una diminuzione dell’aliquota per la determinazione della Tarsu, ha visto crescere fino raggiungere il traguardo record del 70% di agosto, la percentuale di raccolta differenziata che si attesta, oggi, a livelli superiori al sessanta per cento di media annua. Un risultato ragguardevole per il raggiungimento del quale è doveroso un ringraziamento, in primis, ai cittadini di Trentola Ducenta e poi anche agli operatori del servizio ed alla Polizia municipale, che ha effettuato attenti controlli. Rimangono, in verità, ancora piccole sacche di resistenza, come nel caso della Cooperativa Carmen, che presto, però, saranno ricondotte alla normalità. Anche dal punto di vista della riqualificazione del territorio non abbiamo trascurato le zone che necessitano di interventi strutturali. Così a breve partirà il rifacimento di via Enrico de Nicola (la gara di appalto è in dirittura d’arrivo) ed hanno trovato soluzione due annosi problemi quale il completamento del Cimitero di Ducenta e la nuova sede del Liceo Scientifico. Tutto ciò – conclude Griffo – e molto altro ancora sarà fatto, senza gravare sulle tasche dei cittadini di Trentola Ducenta”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico