Succivo

“Il Giardino dei Sensi” inaugura la terza edizione di FestAmbiente

 SUCCIVO. La lunga attesa è, finalmente, terminata. Giovedì si alza il sipario sulla terza edizione di FestAmbiente Terra Felix, il Festival dell’Ambiente che si svolgerà al Casale di Teverolaccio a Succivo.

E sin dalla prima giornata, la kermesse, ideata ed organizzata dal circolo Geofilos Legambiente, presieduto da Antonio Pascale, presenta un programma ricco di momenti significativi. Si partirà alle 18 con l’inaugurazione de “Il Giardino dei Sensi”, lo spazio ricavato all’interno dello storico casale atellano in quello che una volta era “Il giardino del Principe”.

Subito dopo ci sarà il primo dibattito, “La bellezza ci salverà”, della quattro giorni. A confrontarsi sul bello quale strumento di riscatto e riqualificazione delle nostre terre l’archeologo e museologo francese “padre” degli Ecomusei, Huges De Varine, l’onorevole Giulia Cosenza, componente delle Commissioni Parlamentari Ambiente ed Infanzia, il Console Generale degli Usa a Napoli, Donald Moore, la Direttrice Generale di Legambiente, Rossella Muroni, ed il Presidente di Legambiente Campania, Michele Buonomo. A portare i saluti istituzionali sarà il primo cittadino di Succivo, Antonio Tinto. Subito dopo, come da tradizione, spazio allo spettacolo e alla musica. Protagonista della prima serata del Festival “ad impatto zero” sarà la musica popolare nostrana ed in particolare le tammorre e le castagnole con lo spettacolo de “La Paranza di Criscito”.

Durante l’intera manifestazione sarà possibile vistare mostre, degustare piatti preparati coi prodotti degli “orti sociali”, assistere a spettacoli riservati ai più piccoli e passeggiare all’interno dell’ecomuseo succivese.

“Come sempre – dichiara il presidente di Geofilos Legambiente, Antonio Pascale il primo giorno di FestAmbiente Terra Felix sarà caratterizzato da un’inaugurazione. Quest’anno apriremo il sipario sul Giardino dei Sensi, un’ opera di grande valore paesaggistico, culturale e ambientale, realizzato grazie all’impegno dei nostri volontari in collaborazione con la facoltà di Architettura della Sun, Aiab Campania, il Club Unesco, la Federazione Italiana Superamento Handicap. Il Giardino dei Sensi diventerà, davvero, un luogo imperdibile: un’opera d’arte sensuale, viva, un’attrazione per gli appassionati di giardini e luogo d’incontro per chiunque cercherà un’occasione per staccare dallo stress quotidiano. In questo spazio le siepi saranno la cornice delle diverse aree che ospitano tematismi costruiti con l’obiettivo di “ispirare i sensi”: ascoltare, vedere, odorare, sentire e persino gustare, perché il giardino del Casale si intreccia con gli orti sociali, inaugurati lo scorso settembre. Il Giardino è un percorso di scoperta e consapevolezza accessibile a tutti, un luogo protetto nel quale provare esperienze insolite”.

E’ possibile consultare e scaricare il programma completo della rassegna sul sito internet: www.terrafelix.eu

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico