Succivo

FestAmbiente: gran finale con Claudio Batta di Zelig

Claudio BattaSUCCIVO. Gran finale della terza edizione della terza edizione di FestAmbiente Terra Felix, il Festival dell’Ambiente della Campania, domenica 16 settembre al Casale di Teverolaccio di Succivo.

Si partirà come sempre nel tardo pomeriggio con il convegno-dibattito “Il paesaggio, l’agricoltura, la cultura. Quale ruolo per uno sviluppo sostenibile?”, al quale presenzieranno il vice sindaco di Napoli Tommaso Sodano, il Console Generale di Germani a Napoli, Christian Much, Marco Fratoddi, Direttore di “La nuova ecologia” ededitorialista di “Europa”, Francesco Erbani, giornalista e scrittore, ed il fotografo Salvatore Di Vilio. Nutritissimo anche il programma serale che si aprirà con lo spettacolo del comico di Zelig, Claudio Batta, che proporrà il suo monologo “Agrodolce”.

In questo lavoro l’attore milanese affronta l’argomento alimentazione, ironizzando sulle abitudini degli italiani a tavola, ricordando tutte le fissazioni, i luoghi comuni e le frasi fatte che riguardano la nostra cucina, le nostre diete e i nostri prodotti tipici, il tutto mixato da una comicità che fa ridere ma che, al tempo stesso, strappa anche qualche riflessione. Una vera incursione nelle cucine di tutta Italia scoprendo delizie ma anche frodi culinarie e gli orrori delle cucine dei più insospettabili ristoranti.

Al termine dello spettacolo di Batta, ci sarà l’attesissimo concerto dei “Diversamente Rossi”, una delle band emergenti nel panorama partenopeo della musica di qualità. Il live del gruppo di Vincenzo Rossi, Ciro Celardo, Santolo Rea e Gaetano Papa costituirà il momento conclusivo del Festival, che nell’ultima serata, oltre ai canonici appuntamenti con le mostre, le degustazioni slow food, il ristorante e gli spettacoli per i più piccini, vedrà anche la presentazione del bando di “Raccontami il Casale”, il concorso destinato a tutti gli appassionati di scrittura, finalizzato alla valorizzazione del Casale di Teverolaccio.

I partecipanti dovranno realizzare un racconto ambientato nel Casale succivese. I racconti ritenuti migliori dalla Commissione di giuria, presieduta da Monica Auriemma, saranno pubblicati in un volume antologico edito dalla società cooperativa Terra Felix.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico