Sant’Arpino

Chiusura di “Estate Ragazzi 2012”

 SANTA’ARPINO. Grande attesa per il doppio appuntamento di sabato sera che vedrà protagonista indiscusso il Comitato per i Diritti dell’Infanzia.

Alle 19.30 infatti ci sarà il taglio del nastro per la nuova sede del Co.D.I. in Via Piave e subito dopo, nella corte del Palazzo Ducale Sanchez de Luna, tutti i santarpinesi sono invitati a partecipare al gran finale di “Estate Ragazzi 2012”. Con l’evento di sabato sera calerà il sipario sulla nona edizione del progetto organizzato dal Comitato per i Diritti dell’Infanzia con il patrocinio dell’amministrazione comunale retta dal sindaco Eugenio Di Santo. Un’iniziativa che per oltre tre mesi coinvolge i bambini e gli adolescenti di Sant’Arpino e dei comuni limitrofi in una serie infinita di attività e iniziative ludiche – ricreative e formative.

“Il grande successo che Estate Ragazzi ha riscosso anche quest’anno – dichiara il presidente del Co. D.I. Domenico Cammisa – non può fare altro che inorgoglire quanti a diverso titolo hanno collaborato alla realizzazione di questo progetto. Dopo tre mesi di attività, laboratori e tanto divertimento quella di sabato sarà la dimostrazione di tutto quanto il lavoro svolto durante tutta l’estate”.

“Il Comitato per i Diritti dell’Infanzia – continua il presidente del Co. D.I. Domenico Cammisa – oggi come non mai rappresenta una delle eccellenze della vita comunitaria santarpinese, capace di diventare in pochissimi anni un vero e proprio punto di riferimento per bambini, adolescenti e famiglie. Una realtà la nostra in grado di mettere in sinergia esperienze lontane fra loro e che altrimenti rischierebbero di non incontrarsi mai. E anche quest’anno, grazie al lavoro scrupoloso di tanti professionisti, i nostri bambini hanno vissuto una grande avventura che si chiama Estete Ragazzi, che per loro rappresenta ormai un appuntamento immancabile. In ogni edizione ci sono tante novità e tante nuove cose da scoprire e come sempre lo spazio è stato tutto per loro infatti sono i nostri ragazzi i veri protagonisti di iniziative che permettono sia a loro che a noi di vivere i mesi estivi all’insegna del divertimento”.

 “Sabato sera – dichiara il primo cittadino Di Santo – si concluderà un’avventura entusiasmante, un progetto che, ancora una volta, si è rivelato un grande successo. Estate Ragazzi è ormai alla sua nona edizione e non possiamo che essere orgogliosi di un’iniziativa che coinvolge ogni anno più di 500 bambini e ragazzi”.

“La nostra amministrazione, d’altra parte – ha continuato Di Santo – si basa fin dall’insediamento sulla convinzione che è fondamentale investire sulle nuove generazioni che hanno grandi valori, entusiasmo, voglia di scoprire cose sempre nuove e realizzare ciò in cui credono. La politica deve essere utilizzata innanzitutto come strumento per il benessere dei cittadini, e in particolare dei bambini, ed è per questo motivo che progetti come Estate Ragazzi rappresentano un’importante possibilità di crescita e di scambio per tutti. E tutto ciò grazie al lavoro di quanti credono da sempre in questo progetto”.

“Per questo il mio plauso e il mio ringraziamento – ha concluso – e quello dell’intera amministrazione comunale vanno a tutti gli organi del Co.D.I., al presidente Cammisa, alla coordinatrice Santina Dell’Aversana, a tutti i membri del direttivo, allo staff tecnico, ai tutor e alle associazioni con le quali il Co.D.I. ha creato un’indispensabile sinergia e ovviamente a tutti coloro che, con la loro collaborazione, anche quest’anno, hanno garantito il grande successo di tutte le attività”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico