Santa Maria C. V. - San Tammaro

Santa Maria Capua Vetere festeggia il 150esimo “onomastico”

 SANTA MARIA CV. Domenica 30 settembre sarà celebrato il 150esimo anniversario dell’assunzione della nuova denominazione del Comune di Santa Maria Capua Vetere, fino a quel momento chiamata ancora Santa Maria Maggiore.

Per l’occasione si terrà, alle ore 20 nel teatro Garibaldi, un concerto della Orchestra delle Forze Armate Alleate diretta dal maestro tenente di vascello D.J. Latour (della marina statunitense). L’orchestra è formata da circa cinquanta elementi, provenienti da diversi Stati, i quali indosseranno le uniformi militari delle Forze Armate dei rispettivi Paesi.

Il repertorio spazia dalla musica classica originale per bande al jazz, ma nell’organico dell’orchestra ci sono anche ottimi cantanti solisti che eseguiranno brani classici della musica internazionale. La nuova denominazione del Comune, su proposta del consiglio comunale della città, fu concessa dal re Vittorio Emanuele II nel 1862, tenendo conto dell’opportunità di conciliare il nome moderno con la millenaria storia dell’Antica Capua, florida e potente rivale di Roma, che proprio sul territorio sammaritano sorgeva e prosperava.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico