San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Madre e figlio scomparsi: giallo a San Marco

 SAN MARCO EV. Dal pomeriggio del 4 settembre non si hanno più notizie del piccolo Lorenzo Schisano, di circa 1 anno, e della mamma Svetlana Cernova, 32 anni, residente a San Marco Evangelista.

E’ giallo nel casertano per la loro scomparsa. Nella stessa giornata il Tribunale per i minori aveva incaricato i servizi sociali territoriali di adottare misure finalizzate alla tutela del bambino. Il tutto perchè, in seguito a programmi di recupero socio-psicologici accettati dalla signora Cernova e dal compagno Stefano Schisano, era emerso grazie al parere di esperti, che prestano la propria attività presso il Centro Antiviolenza ‘Noi Voci di Donne’ di Caserta, che la donna non era in grado di gestire la casa nè di provvedere alla crescita del bambino. Al programma, concordato con i rispettivi legali e che prevedeva sia il mantenimento in termini economici che il diritto di visita da parte del papà per vedere due ore al giorno il piccolo Lorenzo, si era giunti a seguito delle segnalazioni depositate dalla Cernova e da testimoni circa 10 giorni fa. Segnalazioni che poi, in sede di programma, non hanno per nulla rispecchiato la verità dei fatti.
Ecco dunque giungere alla fatidica data del 4 settembre, giorno in cui Stefano Schisano si reca a casa della compagna dove però non trova nessuno. Da quel momento tutte le misure sono state adottate e tutti i procedimenti sono stati investiti ma senza avere nessuna notizia e nessuna traccia di dove possano essere il piccolo Lorenzo con la mamma.
“Un paio di giorni prima – spiega Pina Farina, presidente dell’Associazione ‘Noi Voci di Donne’ – la signora era stata a colloquio da noi e in quella circostanza aveva manifestato qualcosa di strano comunicandoci anche che avrebbe affidato la sua vicenda ad un legale di Napoli. Di lì a due giorni si è verificata la scomparsa. Ci auguriamo che al più presto, al di là delle ricerche in Italia, vengano effettuate ricerche internazionali affinché ci assicurino che il piccolo Lorenzo stia bene”.
Attualmente le indagini sono affidate ai carabinieri della stazione di Casagiove, comune di residenza della madre di Stefano Schisano, e il caso nelle prossime ore verrà posto all’attenzione della redazione di ‘Chi l’ha visto?’.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico