Orta di Atella

De Micco: “La maggioranza è al capolinea”

Michele De MiccoORTA DI ATELLA. “Ad un mese di distanza dall’azzeramento delle deleghe e dall’apertura di una verifica politica e programmatica da parte della maggioranza ‘amministrativa’, ad oggi non si intravede nessuna schiarita”.

Lo afferma il consigliere comunale del Pd, Michele De Micco. “Nonostante un paese allo sbando – continua – con problematiche di ogni genere che restano irrisolte, ci si affanna solo in una falsa propaganda su quanto si potrebbe fare, omettendo di dire che loro (e specialmente loro) sono impossibilitati. Leggendo i verbali dell’ultimo consiglio comunale, cui non ho potuto partecipare in quanto sono stati bene attenti e così ‘sensibili’ da convocarlo per il giorno successivo alle mie nozze, si evince che il sindaco è impegnato in un’affannosa e spasmodica ricerca di una maggioranza consiliare politicamente più qualificata e numericamente rafforzata. A parte che ha riconosciuto il totale fallimento del progetto da lui rappresentato, posso tranquillamente affermare che è inutile procedere in questa lenta agonia fatta solo di propaganda elettorale”.

“Ormai – incalza il consigliere – si è giunti al capolinea. Non gli resta che ‘scendere’ e tornarsene a casa. Per quanto mi riguarda, ritrovandomi in completa sintonia con l’intero gruppo consiliare del Pd, penso che il rilancio del nostro territorio passa obbligatoriamente ed inderogabilmente attraverso l’interruzione di questa esperienza amministrativa, per giungere alla realizzazione di un progetto completamente alternativo nei contenuti, nei metodi e, non ultimo, negli uomini che lo dovranno rappresentare”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico