Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

All’Isiss “Novelli” giovani aspiranti stiliste

 MARCIANISE. Nell’intento di offrire alle allieve delle classi del triennio dell’Istituto Professionale indirizzo Abbigliamento e Moda ulteriori opportunità di acquisire competenze necessarie utili all’inserimento in realtà imprenditoriali vicine ai nuovi mercati del lavoro, l’Isiss “G.B. Novelli” di Marcianise …

.. ha progettato due percorsi formativi di Stage finalizzati alla promozione di momenti di collaborazione ed efficace sinergia con le Aziende del settore Moda. I percorsi denominati “Moda Ke Innova” e “Moda Fuoriclasse” sono stati finanziati con il Fondo Sociale Europeo in attuazione del Por Campania II^ Procedura straordinaria anno scolastico 2011/2012.

L’iniziativa sta consentendo a 30 allieve del “Novelli” di vivere un’esperienza formativa significativa. Le 15 allieve del modulo “Moda Ke Innova” sono ospiti dell’Atelier LunA di Anna Ronca di Mercato San Severino (Salerno) mentre, le allieve che partecipano al modulo “Moda Fuoriclasse” si trovano presso l’Atelier di Claudio Ambrogio di Bene Vagienna (Cn). I percorsi formativi sono iniziati il 3 settembre e termineranno il 3 ottobre per una durata complessiva di 160 ore di attività per ognuno dei due moduli.

Le alunne del modulo “Moda Ke Innova” sono alloggiate presso il prestigioso Lloyd’s Baia Hotel di Vietri sul Mare e le allieve che vivono l’esperienza formativa in Piemonte sono ospitate presso l’Hotel Residence Venaria Reale di Narzole e quando non sono impegnate in attività formative effettuano visite ed escursioni per un approfondimento storico-culturale del territorio sede dell’azienda.

“Le esperienze di Stage già realizzate negli anni precedenti dall’Isiss “G.B. Novelli” di Marcianise, grazie alle opportunità fornite dai progetti Pon della stessa tipologia, hanno fatto registrare un notevole interesse da parte delle allieve partecipanti – ha dichiarato il dirigente scolastico professoressa Emma Marchitto – e ciò significa che il contatto diretto delle alunne con gli ambienti di lavoro determina una significativa crescita dei loro interessi e attiva processi di crescita personale e formativi”.

“Le attività di Stage che si realizzano nell’ambito del Pon relative all’Obiettivo C Azione C5 si sono rivelate efficaci anche come percorsi di crescita professionale per il personale docente della Scuola, che necessariamente si deve rapportare con l’esterno e valutare il senso e l’efficacia del proprio lavoro, misurare e migliorare la qualità del proprio insegnamento – ha dichiarato il coordinatore dei moduli formativi professor Emilio Romanucci – e sono soddisfatto di come procede l’iniziativa”.

Le trenta allieve, che aspirano a diventare delle famose stiliste, sono alle prese con l’anteprima degli schizzi preparatori, dei bozzetti, dello studio del cartamodello, della scelta dei materiali per poi passare alla realizzazione delle due collezioni, cerimonia e sposa, che il “Novelli” presenterà in passerella nei prossimi mesi. Quale delle due collezioni sarà più apprezzata, quella di Mercato San Severino o quella di Bene Vagienna? Questo è l’interrogativo che si pongono le allieve dei due moduli mentre disegnano i loro capi.

Le allieve che progettano i capi a Mercato San Severino sono: Castaldi Angela, Cecere Valentina, Cerrone Francesca, Cinquegrana Concetta, Crispino Brigida, Di Micco Filomena, Frezza Anna, Mandarino Lucia, Natale Francesca, Pezzullo Teresa, Pisano Anna, Pisano Milly, Tartaglione Angela, Terminante Francesca, Zarrillo Jessica. Le alunne che a Bene Vagienna stanno disegnando gli abiti per la loro collezione sono: Bassolino Arianna, Menditto Concetta, Micillo Maria, Sorbo Claudia, Tuccillo Florina Mariana, Barbaro Rosa, Campomaggiore Caterina, Della Valle Apollonia, Di Meo Giusy, Ferranti Camilla, Gionti Cecilia, Maggio Concetta, Mormile Gaetana, Scognamiglio Miriana.

Al seguito delle allieve, oltre al professor Emilio Romanucci vi sono i docenti di Progettazione abbigliamento e moda il professor Alfonso Sagnelli e le professoresse Maria Guerriero e Franca Corrado con il compito di aiutare le alunne a risolvere i problemi che emergeranno nel corso della progettazione dei capi. Auguriamo alle ragazze un buon lavoro.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico