Italia

Trovate a Bologna buste con proiettili indirizzate alla Regione Lazio

 BOLOGNA. Due buste indirizzate al Consiglio regionale del Lazio con dentro tre cartucce ciascuna e minacce definite farneticanti, sono state intercettate negli ultimi giorni a Bologna dai controlli postali.

La polizia postale ha già avviato accertamenti e il gruppo istituzioni e terrorismo della Procura di Bologna ha aperto un fascicolo. La prima busta era stata intercettata 5 giorni fa, la seconda venerdì. In entrambi i casi dentro c’erano 3 cartucce calibro 9 e minacce scritte con un normografo.

Il gruppo Terrorismo e Ordine pubblico della Procura ha aperto l’indagine per minaccia a corpo politico e porto abusivo di munizioni.

“Sono gesti vili e inqualificabili – ha detto il procuratore aggiunto Valter Giovannini, portavoce della Procura – Si stanno svolgendo tutti gli accertamenti per risalire al mittente”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teverola, il "fact checking" di Lusini al Rione San Lorenzo: "Tante promesse ma solo erbacce" - https://t.co/ro2WvTgwFQ

Carinaro, Affinito: "Il vincitore del confronto lo decideranno i cittadini" - https://t.co/1EdJ9l752N

Carinaro, voti in cambio di posti di lavoro. Affinito a Dell'Aprovitola: "Andiamo insieme a denunciare" - https://t.co/VMeN9OSK39

Aversa, "Jommelli Cimarosa Festival": successo per il pianista Francesco Libetta - https://t.co/Iq3LQAOiSu

Condividi con un amico