Italia

Muore in incidente mentre va a partorire: grave il bambino

 PALERMO. Doveva essere il giorno più bello per Rosanna Maranzano, 23 anni, e Giuseppe Zito, stessa età, emozionati per la nascita del loro primo figlio.

Invece proprio quella corsa verso l’ospedale civico per poter dare alla luce il loro bambino si è trasformata in tragedia. La vettura, una Smart, guidata dall’uomo, ha sbandato, si è capovolta e per Rosanna non c’è stato nulla da fare: è morta quasi sul colpo.

Il piccolo è stato fatto nascere con un parto cesareo eseguito sul corpo della madre: è ora ricoverato in gravi condizioni nel reparto di terapia intensiva neonatale.

Il figlio della giovane si trova sottoposto ad un trattamento di ipotermia: l’obiettivo è quello di rallentare le forme degenerative delle cellule nervose che sono state fortemente danneggiate dalla mancanza di ossigeno al cervello per oltre mezz’ora dalla morte dalla madre. Il padre, sotto shock, ha riportato solo lievi escoriazioni.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Sant'Arpino, "Libera Mente" incontra i cittadini e raccoglie le loro istanze - https://t.co/zfduZefsZ9

Migranti "scaricati" al confine. Salvini: "Vergogna internazionale". La Francia: "Non lo faremo più" - https://t.co/3bVem0mHtU

Pompei, scoperta nuova iscrizione: l'eruzione a ottobre e non ad agosto - https://t.co/em7JOKvebA

Tap, il ministro Lezzi: "Troppo costoso fermarlo". Comitato: "Eletti M5S si dimettano" - https://t.co/cqu0GBJOyv

Condividi con un amico