Italia

Cita Shakespeare nell’sms, ma lei pensa al suicidio e chiama il 113

 MILANO. Aveva trascorso le ultime sette ore in treno per raggiungere la sua amata a Milano. E una volta arrivato in stazione aveva pensato bene di annunciare il suo arrivo con una delle fresi più romantiche tratte da Romeo e Giulietta di Shakespeare.

Ma la giovane, una 23enne di Milano, non ha capito il messaggio romantico scambiandolo per un messaggio d’addio, ovvero ha pensato che il 34enne di Isernia volesse suicidarsi.

Così ha chiamato il 113 intorno alle 20 di domenica sera. Gli agenti si sono precipitati in stazione, e grazie alla descrizione della giovane, sono riusciti ad individuare il ragazzo che stava tranquillo in stazione.

Al momento del fermo, il 34enne ha mostrato il messaggio sul telefono che aveva mandato alla fidanzata spiegando che si trattava solo di un sms d’amore. Il giovane si è così precipitato a casa della 23enne per tranquillizzarla.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico