Italia

Angela Celentano, mail dal Messico: “Sono viva, non cercatemi”

ngela CelentanoNAPOLI. Una mail e una foto, arrivate dal Messico potrebbero segnare una svolta nella storia di Angela Celentano, la ragazza che 16 anni fa scomparve dal Monte Faito, a Napoli.

È quanto emerso da “I Fatti Vostri” su Rai 2. La ragazza dice di chiamarsi “Celeste” si è riconosciuta nelle foto e nella storia. Sta bene ma non vuole essere cercata. La prima mail, da Celeste è arrivata due anni fa, ha raccontato Maria, la mamma di Angela Celentano, esattamente il 25 maggio 2010.

Da quel giorno, è iniziata una corrispondenza con l’altra figlia, Rossana. Celeste ha raccontato di essere stata adottata. Ai Celentano ha anche inviato una foto recente che, a detta dei genitori di Angela, raffronta con quella di Angela “ha diversi punti di contatto”.

I Celentano hanno anche aggiunto che la pista “sembra verosimile” e tra “le più probabili” delle tantissime segnalazioni pervenute in queste anni. I contatti, però, si sono interrotti. Più di tutto, la ragazza avrebbe più volte ribadito che è “felice” e che non vuole essere cercata.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico