Home

Under 21: ostacolo Svezia sul cammino agli europei

 Una sfida affascinante è quella che dovrà affrontare l’Italia under 21 per arrivare alla qualificazione agli Europei di categoria.

Gli Azzurrini se la dovranno vedere con la Svezia nel doppio scontro per la qualificazione alla fase finale. Le due sfide sono previste per il prossimo 12 ottobre, data in cui si giocherà nel “bel paese”, ed il 16 ottobre, quando ci sarà la trasferta in terra scandinava.

Il tecnico Devis Mangia invita tutti a non sottovalutare l’avversario, direttamente ai microfoni di Sky Sport 24: “Bisogna tenere alta l’attenzione, abbiamo preso una squadra che è arrivata prima nel suo girone. Io non sono un esperto, ma chi ne capisce diceva che bisognava evitare sia Svizzera che la Serbia per questioni ambientali”.

Riguardo alle convocazioni l’ex allenatore del Palermo dice: “Devo valutare le condizioni generali di alcuni calciatori. Il gruppo è abbastanza ampio ed in base alle scelte di Cesare Prandelli, io farò le mie. In questo fine settimana seguirò prima la partita tra Novara e Juve Stabia, poi, in serata, il Milan contro l’Atalanta per visionare le prestazioni diBardi, De Luca, De Sciglioe ovviamente diElShaarawy.Riguardo a Florenzi, io so che gioca, ma su di lui ho le idee abbastanza chiare”.

Ecco gli esiti di tutti gli altri sorteggi: la Spagna affronterà la Danimarca, la Repubblica Ceca sfiderà la Russia,alla Slovacchia spetta l’Olanda, big match traGermania e Svizzera, l’Inghilterra se la vedrà con la Serbia mentre la Francia si scontrerà con la Norvegia.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico