Home

Juve, Carrera: “Cammino lungo, dobbiamo lavorare per migliorare”

Massimo CarreraE’ già tempo di mettersi alle spalle il successo col Chievo per la Juventus di Massimo Carrera. Martedì serai bianconeri affronteranno la Fiorentina all’Artemio Franchi di Firenze, per una gara valida per l’anticipo dellaquinta giornata di campionato.

Per Luca Toni, attaccante viola, sarà l’occasione diincontrare nuovamente il suo passato. Passato che per Stevan Jovetic potrebbe rappresentare il futuro, anche se la Fiorentina sta tentando di blindarlo con un contratto fino al 2017.

L’allenatore della Vecchia Signora, Massimo Carrera, ha partecipato alla conferenza stampa della vigilia. Il tecnico non vuole che i suoi si montino la testa: “E’ appena la quarta giornata di campionato, le altre squadre si riprenderanno. Il cammino è lungo e noi dobbiamo lavorare per migliorare. La condizione fisica, in questo momento, è ottima. Corriamo tantissimo, riusciamo sempre a fare la partita, e gli avversari fanno molta fatica per starci dietro”.

Conte e Carrera sulla stessa lughezza d’onda: “Antonio Conte potrebbe anche non venire domani sera visto che la pensiamo uguale. C’è chi parla di Top Player in arrivo a gennaio, Carrera esalta chi già è presenta tre le fila bianconere: “Abbiamo un reparto avanzato con attaccanti che sono tra i più forti al mondo: hanno dimostrato loro stessi di essere dei top player”.

La gara con la Fiorentina è gara “normale”: “Contro laFiorentina all’esterno può sembrare una partita particolare, ma per i giocatori dellaJuventusè una gara normale. Qualsiasi squadra, in questo momento ci vuole battere. La Fiorentina è un’ottima realtà del nostro calcio e giocherà a specchio.Andiamo a Firenze cercando di fare il possibile per conquistare i tre punti. La nostra condizione fisica è ottima, per starci dietro i nostri avversari devono correre tantissimo”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico