Esteri

Turchia, affonda barcone immigrati: 31 bambini morti

 ANKARA. Tragedia in mare davanti alla costa occidentale della Turchia dove un barcone su cui viaggiavano migranti clandestini è affondato.

L’imbarcazione è affondata all’alba di giovedì mentre stava navigando a circa 50 metri dalla costa e due persone sono state arrestate. Secondo quanto riferiscono le tv locali, oltre metà delle persone a bordo, una sessantina, erano bambini.

Tra le vittime, infatti, secondo Tahsin Kurtbeyoglu, governatore di Menderes, ci sarebebro 31 bambini, di cui alcuni addirittura neonati.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Sant'Arpino, "Libera Mente" incontra i cittadini e raccoglie le loro istanze - https://t.co/zfduZefsZ9

Migranti "scaricati" al confine. Salvini: "Vergogna internazionale". La Francia: "Non lo faremo più" - https://t.co/3bVem0mHtU

Pompei, scoperta nuova iscrizione: l'eruzione a ottobre e non ad agosto - https://t.co/em7JOKvebA

Tap, il ministro Lezzi: "Troppo costoso fermarlo". Comitato: "Eletti M5S si dimettano" - https://t.co/cqu0GBJOyv

Condividi con un amico