Esteri

Repubblica Ceca: 19 morti per vodka killer

 PRAGA. Sono 19 le persone decedute, tra Repubblica Ceca, Polonia e Slovacchia, a causa di una partita di vodka e rum contenenti metanolo chimico industriale.

Altre 24 sono ricoverate in gravi condizioni e quasi tutte in coma farmacologico. Gli alcolici incriminati sono bevande di contrabbando smerciate nei supermercati, la cui produzione costituisce per la Repubblica Ceca circa un quarto dell’intero settore.

Il Ministero della Sanità di Praga ha dato il via a una serie di controlli a tappeto in tutti i luoghi in cui le bevande potrebbero essere, ristoranti, bar, osterie ed esercizi commerciali hanno il divieto di vendere e distribuire superalcolici.

Al momento la polizia ha arrestato un trentaseienne, coinvolto nella distribuzione della sostanza dannosa.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico