Esteri

Canada: ritrovati resti umani in una valigia

 MONTREAL. Un ritrovamento agghiacciante è avvenuto nella serata di mercoledì nel lago Ontario, in Canada.

In una valigia che galleggiava sull’acqua è stato ritrovato un torso umano. Al momento, gli inquirenti non sono riusciti a stabilire se si tratti di resti di un corpo appartenuto a una donna o ad un uomo a causa dell’avanzato stato di decomposizione.

Leslie Dunkey, portavoce della polizia, ha detto:“La scoperta è avvenuta casualmente mentre la valigia galleggiava a 2, 5 chilometri dalla costa”. Insieme ai soccorsi sono arrivati 41 agenti di Polizia per perlustrare la zona in cerca di ulteriori prove.

Per stabilire ulteriori informazioni sul torso sarà necessario attendere i risultati dell’autopsia. Un episodio che rievoca nelle menti dei canadesi i recenti ritrovamenti umani, tra cui quelli del giovane studente cinese che sarebbe stato ucciso e smembrato dall’ex porno attore canadese Luka Rocco Magnotta.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ospedale Aversa, la dirigente Maffeo: “In un anno e tre mesi è stato fatto un lavoro enorme” https://t.co/lfeEOZwxuh

Aversa, bufera sul bando Puc: insorge associazione nazionale urbanisti https://t.co/xsU4TiX6LY

Aversa, investita e uccisa. Il parroco al pirata della strada: “Costituisciti” https://t.co/9dpxKRSYBM

Aversa, edificio a rischio: sindaco indagato. De Cristofaro: “Sono tranquillo, già mi ero attivato per risolvere” https://t.co/CBCMs8N6sY

Condividi con un amico