Matese

Rifiuti nel Parco del Matese: due denunce

 AILANO. Oltre ottanta quintali di rifiuti speciali sversati in pieno Parco Naturale del Matese, nel comune di Ailano, sono stati scoperti dai carabinieri nel corso di un normale servizio di controllo.

I rifiuti – eternit, elettrodomestici in disuso, pneumatici, batterie, carcasse di veicoli, fusti e filtri di olio motore esausti, rottami ferrosi – erano stati abbandonati su un terreno privato e coprivano un’area di circa 500 metri quadrati. Denunciati i due proprietari del fondo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico