Caserta

Riapre lo storico Gran Caffè Margherita

 CASERTA. E’ iniziato il count-down che, il prossimo sabato 15 settembre, restituirà alla città il Gran Caffè Margherita, istituzione e punto di riferimento per generazioni di casertani e non.

Dopo cambi di gestione e chiusure delle attività, lo storico locale era rimasto chiuso per due anni. Poi la nuova proprietà, e i lavori di recupero e rilettura degli spazi affidati allo studio di progettazione “Essenze” di Caserta, in meno di tre mesi hanno garantito alla città il suo storico bar.

Ma, in virtù di una logica di progettazione d’interni, dal 15 settembre prossimo sarà riduttivo definire il Gran Caffè Margherita un semplice bar. Perché sarà anche un ristorante, un luogo di eventi ed incontri, in ambienti minimal chic con pomposità tecno-retrò che faranno la differenza.

La logica seguita designer Gerry Crisci per il Gran Caffè Margherita è stata quella di valorizzare in continuità il luogo storico e la tradizione che lo connota, seppure tendendo al futuro attraverso soluzioni d’arredo lineari e pulite, tra le preziosità e i materiali tecno dei complementi d’arredo.

Un colpo d’occhio che, dopo lo sguardo d’insieme, non rimarrà deluso dalla lettura dei particolari. Intanto, mentre sono alle ultime battute i lavori alle sale retrostanti il bar che ospiteranno il ristorante, i grandi teli che chiudono il cantiere da mesi lasciano intravedere piccoli particolari dell’intervento per la gioia di curiosi e amanti del bello.

Confermata per il 15 settembre la serata evento che riaccenderà le sale del Gran Caffè Margherita tra degustazioni, musica e arte. Una personale dell’artista Danilo Ambrosino, curata dalla Ten Events di Donatella Cagnazzo, accoglierà gli ospiti della serata all’insegna del buon gusto d’autore.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico