Caserta

Il sindaco riceve a San Leucio la Principessa di Borbone

 CASERTA. “Caserta è orgogliosa del vostro ritorno alle origini e di ospitare una tappa del vostro viaggio nei luoghi che custodiscono le radici e la storia di tutti noi.

La vostra presenza è il segnale di un interesse per Caserta che travalica i confini nazionali e che va moltiplicato, per il rilancio della città e per produrre economia sul nostro territorio. Per questo, ho intenzione di affidare alla principessa Beatrice di Borbone, che vi ha indirizzato a questo meraviglioso viaggio nella storia dei vostri avi, il ruolo di ambasciatrice di Caserta nel mondo. E’ lei la persona giusta che, con il cuore in mano, può illustrare bellezze, tradizioni e le tante opportunità della nostra meravigliosa terra”.

Lo ha detto il sindaco Pio Del Gaudio, accogliendo, al Reale Belvedere di San Leucio, la Principessa Beatrice di Borbone e una nutrita delegazione dei membri della Niaf, National italian american foundation, la più importante organizzazione rappresentativa degli oltre 20 milioni di cittadini italo-americani che vivono negli Stati Uniti) che sono stati invitati dalla principessa Beatrice di Borbone a condividere un viaggio eccezionale tra Napoli e Caserta sulle tracce del Regno.

La National Italian American Foundation (Niaf), con sede a Washington. nasce nel 1975. E’ la più importante organizzazione rappresentativa degli oltre 20 milioni di cittadini italo-americani che vivono negli Stati Uniti. Promuove lo sviluppo dei rapporti economici e culturali tra Italia e Stati Uniti e mantiene vive oltreoceano le tradizioni italiane e la memoria del contributo dato dall’Italia alla crescita degli Usa.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico