Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

San Cipriano, conclusi i festeggiamenti dell’Annunziata

 SAN CIPRIANO. Volgono al termine i festeggiamenti per la festa dalla Madonna Maria Santissima Annunziata a San Cipriano d’Aversa.

La serata finale sancirà la chiusura dei festeggiamenti con il ritorno della statua dalla chiesa Santa Croce alla chiesa di appartenenza, intitolata proprio alla Vergine, dove risiede tutto l’anno. Come sempre, anche quest’anno, i momenti liturgici sono stati i cardini su cui ci si è poggiati per lo svolgimento dell’evento. Grande risalto e partecipazione ha avuto il passaggio della statua per le strade del paese, scandita dalle preghiere dei numerosi fedeli.

Non sono mancati anche i momenti ludici, come quelli programmati nella giornata di ieri quando via Roma, adornata a feste con le luminarie, ha accolto gli artisti di strada: clown e giocolieri, chiamati dagli organizzatori della festa, con a capo il presidente del comitato festeggiamenti, Don Luigi Marino, ad animare la serata che si è poi conclusa in piazza Marconi, con il concerto di Ivan Granatino.

La chiusura dei festeggiamenti è anche il momento per effettuare i ringraziamenti, a quanti si sono impegnati per la realizzazione dell’evento, che è sempre un momento molto sentito dalla comunità sanciprianese che anche quest’anno ha partecipato con passione ai festeggiamenti.

Un ringraziamento particolare va fatto ai commissari che guidano il Comune, la “disponibilità dimostrata in questi giorni” dice il presidente don Luigi Marino che aggiunge: “Doveroso un ringraziamento particolare anche alle forze dell’ordine, tra cui il comandante della Polizia Muncipale, Antonio Martino, che ha saputo venire incontro alle esigenze dei fedeli e di quanti hanno operato per la buona riuscita della festa”. Ovviamente un “grazie sentito – conclude don Marino – va a tutti i fedeli”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico