Sorrento - Vico E. - Massa Lubrense - Piano di Sorrento - Sant’Agnello - Meta

Itc “Carli”, Arriva il nuovo preside Trasacco

Emilia TrasaccoCASAL DI PRINCIPE. Una nuova avventura è cominciata per i quasi duecento neo iscritti all’Istituto Tecnico Commerciale “Guido Carli” di Casal di Principe.

I ragazzi sono stati accolti con una festa di benvenuto, organizzata nel nuovissimo teatro d’istituto dai docenti Pina Griffo e Leonardo Zagaria. Sarà un anno di rinnovamento per l’istituto casalese. La novità più importante riguarda l’arrivo del nuovo dirigente scolastico, la professoressa Emilia Trasacco, proveniente dalla scuola media “Dante Alighieri”, prima donna ad assumere un incarico così delicato in una realtà complicata come quella casalese. Per questo, l’impatto sarà da subito molto deciso: c’è aria nuova, ma ci saranno soprattutto regole nuove per gli studenti della Ragioneria.

“La scuola deve fare innanzitutto questo, dare delle regole ai nostri ragazzi, poche ma chiare – dichiara il neo dirigente – per cui saremo intransigenti per esempio sull’orario d’ingresso, sui ritardi, sulle assenze (che saranno segnalate ai genitori) e soprattutto sul fumo, che non sarà tollerato in alcuna maniera, nemmeno da parte dei docenti”.

Una scuola più moderna e più efficiente, grazie alla tecnologia che da quest’anno entra nelle aule con i registri elettronici e le lavagne multimediali, ma anche una scuola con lo sguardo aperto al futuro e alle istanze della nuova società multietnica: mai come quest’anno, infatti, è ricchissima la componente di non italiani nelle classi appena costituite.

 “Studiando gomito a gomito – dice la professoressa Trasacco – i figli degli italiani impareranno a confrontarsi con i figli degli immigrati, esaudendo una delle principali missioni che la scuola deve avere nella società”.

E per facilitare la conoscenza reciproca, il neo dirigente ha concesso agli iscritti delle classi prime la possibilità di fare subito una gita d’istruzione: la prossima settimana i ragazzi visiteranno insieme gli scavi di Pompei ed Ercolano, per poi passare un pomeriggio di relax, tutti insieme, a Sorrento. Proprio un bel modo di cominciare l’anno scolastico, che è stato molto apprezzato dai giovani neo iscritti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico