Casagiove - Casapulla - Curti - San Prisco

Ingresso Parco della Reggia: rinnovata la convenzione

 CASAGIOVE. Il sindaco di Casagiove Elpidio Russo avrà un incontro, in data 26 settembre presso la Direzione Regionale Beni Attività Culturali sita in Napoli, per il rinnovo della convenzione con il Comune di Casagiove relativa al libero ingresso al Parco della Reggia di Caserta dei cittadini residenti.

E’ bene rammentare che tra l’Ente municipale ed il Ministero per i Beni Culturali, Direzione Regionale della Campania, c’è stato, da circa due mesi, uno scambio di note riguardanti proprio il rinnovo della convenzione in argomento. Nella prima missiva, inviata l’8 agosto 2012, dal Sindaco Russo alla Direzione Regionale Beni Attività Culturali e per conoscenza alla Soprintendenza B.a.a.a.s. di Caserta e Benevento, nel sottolineare la regolarità e la puntualità dei pagamenti relativi alle quote annue, si evidenziava che come da accordi intercorsi nell’incontro tenutosi in data 7 agosto u.s con i rappresentanti della Soprintendenza, si manifestava la volontà di rinnovare la convenzione di accesso al Parco e si reiterava, nel contempo, la richiesta di consentire l’utilizzo dell’ingresso al Parco dalla porta di Ercole, allo scopo di non penalizzare i cittadini casagiovesi “peculiarmente bisognosi di fruire dell’aria pulita del Parco o di svolgere attività fisica per la salvaguardia della salute, in particolare dei bambini e degli anziani”.

In data 11 settembre la Soprintendenza B.A.A.A.S. di Caserta e Benevento comunicava al Comune di Casagiove l’impossibilità di apertura del varco di Ercole per “esigenze istituzionali legate ad un progetto di risistemazione complessiva dei varchi di accesso alla Reggia”.

In data 17 settembre, il Sindaco Russo, non avendo avuto alcun riscontro in ordine al rinnovo della convenzione da parte della sede Regionale, firmava una lettera che veniva inviata, a mezzo fax considerata l’urgenza, alla Direzione Regionale Beni Attività Culturali e per conoscenza alla Soprintendenza B.a.a.a.s. di Caserta e Benevento con la quale, nel sollecitare il rinnovo della convenzione per l’accesso al Parco della Reggia, chiedeva, nelle more, una proroga della stessa. In data 18 settembre giungeva a mezzo fax una nota della Soprintendenza B.a.a.a.s. di Caserta con la quale si comunicava che con la scadenza della Convenzione “fino a nuova diposizione, non dovrà essere più consentito l’accesso gratuito al Parco della Reggia dei cittadini residenti nel Comune di Casagiove”.

In seguito a contatti intercosi per le vie brevi tra l’Ente Comune e il Ministero per i Beni Culturali, Direzione Regionale della Campania nonché Soprintendenza B.a.a.a.s. di Caserta, è stata definita una riunione, per il 26 settembre in Napoli, alla quale prenderanno parte, per analoga motivazione, anche gli altri comuni dell’hinterland casertano, per discutere sul rinnovo delle Convenzioni per l’accesso al Parco. Il Sindaco Russo parteciperà alla riunione ed in tale occasione chiederà alla Direzione Generale una proroga nelle more di rinnovare la convenzione in argomento il prima possibile.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico