Napoli Prov.

E’ morto l’arcivescovo di Capua Bruno Schettino

 CAPUA. Nella notte tra 20 e il 21 settembre si è spento l’Arcivescovo di Capua, monsignor Bruno Schettino.

Un arresto cardiocircolatorio avrebbe sorpreso il settantunenne sacerdote originario di Marigliano, rendendo vano qualunque tipo di soccorso. Schettino, nominato vescovo di Teggiano – Policastro nel 1987, era stato promosso alla sede arcivescovile di Capua nell’aprile del 1997.

Ad oggi ricopriva, inoltre, gli incarichi di Membro della Conferenza Episcopale Campana e di Presidente della Commissione Episcopale per le migrazioni.

In attesa dei solenni funerali che dovrebbero celebrarsi nella giornata di domani, la salma verrà esposta ai fedeli da questo pomeriggio nella Cattedrale di Capua.

L’intera comunità religiosa, scossa dall’improvviso lutto, si stringe attraverso la preghiera al capezzale del suo pastore certa di un suo ritorno alla Casadel Padre.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico