Pompei

Scavi di Pompei: come si esce?

 NAPOLI. Qual è la strada per uscire dagli scavi di Pompei? Il dilemma affligge quotidianamente migliaia di turisti che dopo la visita al sito archeologico vogliono raggiungere i bus turistici o la stazione della Circumvesuviana.

A Porta Marina infatti sono stati collocati due cartelli contraddittori, posti uno sull’altro. Il primo indica il divieto di accesso anche pedonale; il secondo la direzione obbligatoria di uscita per i pedoni.

Chi non è accompagnato da una guida turistica resta perplesso. In realtà quanti entrano nel sito archeologico dalla ripida e scivolosa strada che conduce a Porta Marina, la porta che dalla via del mare conduceva in città, non potrebbero più uscire dalla stessa porta ma dovrebbero deviare nell’area del tempio di Venere utilizzando una scala realizzata per rendere più agevole il transito in uscita.

“La segnaletica – afferma Antonio Irlando, responsabile dell’ Osservatorio Patrimonio Culturale – invece di chiarire, confonde le idee ai visitatori”.

Insomma, come se non bastasse il degrado, i continui crolli strutturali e il susseguirsi di notizie sconcertanti sulla manutenzione dell’area, c’è anche il labirinto per i turisti. Turisti che da un lato restano a bocca aperta per la bellezza dei siti e dall’altro restano intrappolati da messaggi che disorientano e lasciano perplessi anche chi conosce a memoria queste aree.

VIDEO

a breve

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico