Campania

Napoli-Parma: gli azzurri vincono 3-1: prima rete in A di Insigne

 NAPOLI. Un Napoli sprecone riesce comunque a rifilare tre goal al Parma e infilare la terza vittoria consecutiva in campionato.

La partita si è messa subito in discesa: dopo poco più di un minuto Cavani lancia Pandev in area, il macedone supera il portiere Mirante e viene steso in area, Rigore e Cavani va sul dischetto per firmare l’1.0. Gli azzurri sono in palla, Hamsik, maturato in maniera esponenziale, è il faro per tutte le azioni di attacco. Pandev ripaga la scelta di Mazzarri, mai in dubbio in settimana su chi affiancare al Matador, insaccando la palla del 2-0 servitagli da Marekiaro dopo una splendida azione in contropiede.

Partita chiusa? Macchè. Dopo due errori incredibili di Cavani e dopo un palo su punizione di Dzemaili, il centrocampista emiliano Parolo di testa ha segnato in chiusura di primo tempo il goal della bandiera per il Parma.

Nel secondo tempo il goal che chiude il match. Cavani si è divorato un’altra facile occasione e Mazzarri ha deciso di inserire al suo posto Lorenzo Insigne. Servito da Dzemaili in area il Magnifico non si è fatto pregare bucando Mirante per la terza volta. L’unica pecca della partita i troppi errori sotto porta.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico