Napoli Prov.

Agguato a Castellammare: ucciso un pregiudicato

 NAPOLI. Un uomo di 50 anni, Salvatore Polito, è stato ucciso in un agguato a Castellammare di Stabia, nei pressi della sua abitazione, al Rione Moscarella.

Politoè stato raggiunto, mentre era a piedi nei pressi della sua abitazione, da sicari a bordo di una moto di grossa cilindrata in via traversa Tavernola. Almenocinque i colpi sparati contro di lui.

Un’esecuzione di chiara matrice camorristica. Secondo le prime risultanze investigative, Polito era un ex affiliato al clan Imparato ma aveva tradito l’organizzazione passando nelle fila del clan Cesarano. Stava passeggiando in strada quando è stato raggiunto dal commando omicida. I killer, in sella ad uno scooter e con il viso coperto dal casco integrale, gli hanno esploso contro diversi colpi che lo hanno centrato alla testa e al volto.

I due lo hanno affiancato procedendo lentamente ed uno di essi, armato di una pistola semi-automatica, gli ha esploso contro cinque colpi alla testa ed al torace. L’uomo è crollato a terra ed è morto prima dell’arrivo dei soccorsi. Le indagini sull’agguato vengono condotte dai carabinieri di Castellammare di Stabia.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico