Aversa

Pdl: “Nostra assenza dovuta ad incomprensioni mai chiarite”

 AVERSA. “La mancata partecipazione del Pdl al Consiglio comunale di sabato è la conseguenza di atteggiamenti e incomprensioni mai chiarite”.

Lo precisano in una nota i pidiellini. “Per spiegarci meglio, il Pdl, partito di maggioranza relativa, unitamente alle forze in esso confluite (Costanzo), rappresenta la stragrande maggioranza dei cittadini che hanno delegato tali forze a guidare i processi programmatici della città e non subirli. Non ricordiamo se mai è stato convocato un interpartitico o riunioni di maggioranza per discutere il bilancio, opere pubbliche, parcheggi, sosta a pagamento, ambiente viabilità,personale,dirigenti e servizi sociali. Molte volte, soprattutto per bocca di qualche sprovveduto, ci si è impegnati più che altro a denigrare la passata amministrazione dalla quale finora si è solo attinto, sbandierandolo come proprio (Piu’ Europa, raccolta differenziata, piano triennale delle opere pubbliche). Senza soffermarsi su altri comportamenti poco consoni ai ruoli ricoperti, l’auspicio del gruppo consiliare Pdlè che presto partiti, consiglieri e sindaco, unitamente e democraticamente, possano, ognuno per quanto gli compete, con orgoglio partecipare e decidere responsabilmente alle scelte programmatiche che incideranno nel prossimo futuro sullo sviluppo di Aversa”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico