Aversa

Ingessature, problema risolto al ‘Moscati’

 AVERSA. Ricordate il problema di Nicola Caso? Aveva bisogno di rimuovere l’ingessatura il 16 agosto, come prescritto dagli ortopedici dell’ospedale Moscati che l’avevano confezionata ma doveva prenotare l’intervento al Cup.

La prenotazione però era per il 6 di settembre, venti giorni più del necessario così sarebbe stato costretto a rischiare il posto di lavoro a meno di non avesse ottenuto il favore in via di amicizia. L’amicizia c’è stata, l’ingessatura è stata rimossa e il problema risolto per lui che un amico lo aveva. Ma per chi non ce l’ha? Comunque la protesta di Caso ha colto nel segno e adesso il problema è risolto davvero…per tutti. Come conferma il direttore sanitario dell’ospedale “Moscati”, Giuseppe Tatavitto, nel video a seguire.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Mondragone, contrabbando di sigarette: revocati domiciliari a Caprio - https://t.co/HX26ZYBMGh

Condono, Salvini: “Verità agli atti, per scemo non passo”. Lo spread tocca i 340 punti https://t.co/hucibtPCtD

Casapesenna, processo Zara. Nicola Schiavone: "Fortunato Zagaria testa di legno del boss" - https://t.co/zCIAJK9ep3

Parma, sequestrato cantiere centro commerciale vicino aeroporto: 3 indagati in Comune - https://t.co/QEz7kiJNFV

Condividi con un amico