Aversa

Ingessature, problema risolto al ‘Moscati’

 AVERSA. Ricordate il problema di Nicola Caso? Aveva bisogno di rimuovere l’ingessatura il 16 agosto, come prescritto dagli ortopedici dell’ospedale Moscati che l’avevano confezionata ma doveva prenotare l’intervento al Cup.

La prenotazione però era per il 6 di settembre, venti giorni più del necessario così sarebbe stato costretto a rischiare il posto di lavoro a meno di non avesse ottenuto il favore in via di amicizia. L’amicizia c’è stata, l’ingessatura è stata rimossa e il problema risolto per lui che un amico lo aveva. Ma per chi non ce l’ha? Comunque la protesta di Caso ha colto nel segno e adesso il problema è risolto davvero…per tutti. Come conferma il direttore sanitario dell’ospedale “Moscati”, Giuseppe Tatavitto, nel video a seguire.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Telese, cade da tre metri e perde i sensi nel parco delle Terme: salvato dalla Polizia - https://t.co/2H702sUQw9

Napoli, "Il Mattino" lascia la storica sede di Via Chiatamone: redattori protestano - https://t.co/9dsjuiKoPG

Frank Miller, l'autore di Sin City e Batman Forever ospite al Comicon di Napoli - https://t.co/FlNgz5taQn

Barista uccisa, condanna a 14 anni per i fratelli Cioffo di San Cipriano - https://t.co/ayQNoxgSO8

Condividi con un amico