Aversa

Controlli sul territorio: riprende la “tolleranza zero”

 AVERSA. Terminata la pausa estiva riprende la regola della tolleranza zero in città. Nella mattinata di venerdì i vigili urbani hanno dato vita ad una serie di controlli in via Diaz, zona stazione, e in piazza Bernini dove stazionano diversi immigrati, spesso ubriachi, che molestano passanti e residenti.

Controlli, inoltre, effettuati anche ai semafori cittadini dove sono stati allontanati diversi immigrati che offrono fazzolettini e deodorante per auto agli automobilisti. Uno di questi, un rumeno di 43 anni, è stato denunziato per violenza e resistenza nei confronti degli agenti di polizia municipale ed è stato destinatario di un foglio di via obbligatorio che lo costringerà a non far ritorno ad Aversa per i prossimi tre anni. Della presenza di immigrati molesti nella zona della stazione ferroviaria si era fatto portavoce anche un comitato di cittadini che, rivolto al sindaco Sagliocco, aveva chiesto un intervento per porre fine all’incresciosa situazione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico