Aversa

Aversa Sporting Academy: intervista a Sandro Abbondanza

Sandro AbbondanzaAVERSA. Sul campo dell’Aversa Sporting Academy abbiamo intervistato Sandro Abbondanza, vecchia gloria del Napoli Calcio e talent scout che ha stretto un accordo di collaborazione con la società che ha sede a Cesa.

“Ci sono sicuramente dei piccoli calciatori che hanno buone qualità, alcuni stanno dimostrando di essere dei piccoli talenti che, speriamo, confermeranno tali anche in fascia di età superiore”.

L’intenzione è quella di creare un gruppo che possa garantire continuità nel tempo a un progetto sportivo di nuovo concepimento di scuola calcio. Ed è su queste basi che nasce l’Aversa Sporting Academy. Si parte dall’accordo firmato con lo Sporting Village Cesa che ospiterà la società presieduta dal presidente Domenico Esposito nel nuovissimo centro sportivo, con un campo a 11 e due campi a 7 in erba sintetica di ultima generazione, dalla collaborazione fattiva con Ivan Zauli responsabile attività di base del Ac Cesena Calcio, maestro di tecnica calcistica e inventore del metodo “La strada dei campioni”.

La direzione tecnica dell’intera scuola calcio è affidata ancora una volta a Sandro Abbondanza, supportato da Aurelio Barbato, che dopo i due anni trascorsi con tutti i ragazzi che compongono l’Aversa Sporting Academy, ex Casgc Aversa, ha sposato in pieno il progetto, coadiuvato da allenatori, istruttori, professori di scienze motorie di primo ordine, Raffaele Esposito, Salvatore Galasso, Marco Della Volpe, Domenico Esposito, Alfredo Sbaraglia, Luca Ulisse, Raffaele De Gaetano, Angelo Mauriello, Carlo Liotto, Ennio Martino, Carlo Di Santo, segreteria affidata a Paolo Galluccio.

A seguire le immagini:

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico